Tartare di sgombro, sedano e olive Kalamata [Ricetta]

Questa ricetta ci è stata segnalata da Sara Sguerri. Leggi altre ricette di Sara nel suo food blog PixeLicious.

Tartare di sgombro, sedano e olive Kalamata

Porzioni: 3
Tempo: 20'
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 200 gr di sgombro freschissimo (peso al netto degli scarti, circa 2 sgombri medio/piccoli)
  • 1/2 limone (succo)
  • 70 gr di sedano (2 coste)
  • 10 olive kalamata
  • sale q.b.
  • pepe q.b
  • pepe rosa in grani q.b.
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Taglia a dadini i filetti puliti di sgombro e riponili in una ciotola con il succo di limone. Taglia a dadini anche le coste di sedano ben lavate; poi denocciola le olive, spezzettale e unisci il tutto allo sgombro.
  2. Condisci con un pizzico di sale, una macinata di pepe nero e un filo d’olio extravergine d’oliva; mescolate bene e lascia marinare una mezz’ora.
  3. Al momento di servire, impiatta la tartare con l’aiuto di un coppapasta e decora il piatto con qualche grano di pepe rosa intero.

Consigli per una ricetta sicura

Valori nutrizionali (per porzione)
  • Proteine: 12,8 gr
  • Carboidrati: 1,5 gr
  • Grassi: 21,6 gr
  • Calorie: 251 Kcal
Rischi
  • Allergeni: glutine (farina), uova, sedano, latticini, solfiti (vino)
  • Sostanze residue
  • Salmonella
  • Cross-contaminazioni
  • Punto di fumo
  • Acrilammide
Buone pratiche
  • Per il trasporto di latticini e carne fresca utilizza una borsa termica.
  • In frigorifero la carne fresca sul ripiano più basso (0-2 °C), i latticini sul ripiano centrale (4-5 °C).
  • Lava bene la verdura prima di iniziare la preparazione della ricetta.
  • Lava bene le mani dopo aver manipolato il guscio delle uova.
  • Lava con un detergente gli utensili venuti a contatto con il guscio delle uova, prima di usarli per altri ingredienti e preparazioni.
  • Soffriggi gli ingredienti a fuoco moderato, senza bruciarli.
  • Tieni sotto controllo la cottura dei cannelloni (tempo e temperatura).

Nessun commento a "Tartare di sgombro, sedano e olive Kalamata [Ricetta]"

    Commenta

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.